Il Natale si avvicina: idee fai da te originali per decorare la casa

corona di natale fai da te
immagine via pexels

C’è chi ha già iniziato a pensare ai regali di Natale da destinare alle persone più care. Ma la festa più amata dai bambini merita di essere celebrata non solo con i doni da mettere sotto l’albero. Abbellire le stanze con decorazioni ad hoc contribuirà a rendere l’atmosfera ancora più magica. Un po’ di tempo libero, la passione per i lavori fai da te, e in men che non si dica la casa si arricchirà in modo davvero originale! Ecco alcuni spunti interessanti su questo tema.

Come ottenere addobbi a tema natalizio dai barattoli usati

Diverse persone sono solite conservare barattoli vuoti di conserva, marmellata o altro, con l’idea di utilizzarli in futuro. Non è raro ritrovarsi con scatole e sacchetti pieni di barattoli di vetro vuoti. Perché non riutilizzarli per dar vita ad addobbi suggestivi? È sufficiente prendere alcuni barattoli in vetro trasparente, verificando che siano puliti, e inserire al loro interno sale grosso e rametti di abete. A quel punto posizionare sul fondo, al centro, una candela bianca. La candela potrebbe essere sostituita da fili luminosi; in tal caso scegliere fili che non necessitino di corrente esterna. Ripetere l’operazione su più barattoli e disporli in gruppo sul camino, affiancandoli su una mensola o utilizzandoli per abbellire il tavolo in vista di un pranzo natalizio. Chi lo desidera potrà anche appenderli al soffitto, o attaccarli alla porta.

Decorazioni in legno dalle ghirlande ai centrotavola di Natale
immagine via pexels

Decorazioni in legno: dalle ghirlande ai centrotavola

In virtù della sua economicità, non stupisce che il legno sia uno dei materiali più utilizzati in moltissimi lavori fai da te. Questo materiale risulta molto utile anche in caso si voglia dar vita a delle decorazioni natalizie. Tra l’altro, il legno offre l’opportunità di ottenere decorazioni sostenibili, evitando plastica o altri materiali dannosi per l’ambiente. Delle ghirlande composte da rami intrecciati potranno essere appese alla porta di casa, o posizionate davanti al camino. Raccolti dei rami in un bosco, il primo passo da compiere sarà pensare a come realizzare la circonferenza. Si potrà ricorrere a un filo di ferro, oppure optare per un ramo (ovviamente scegliendone uno lungo e resistente), da modellare fino a creare il cerchio delle dimensioni desiderate. Aiutandosi con dello spago, o con dell’altro fil di ferro, intrecciare i rami attorno alla circonferenza. Ultimato il lavoro non rimarrà che dare il tocco finale, abbellendo la ghirlanda con:

  • bacche
  • fette d’arancia essiccate
  • foglie di alloro
  • rametti di abete
  • nastrini colorati (preferibilmente rossi)

Altrettanto affascinanti, e molto eleganti, sono dei centrotavola creati partendo dalle mollette di legno. Questo è un buon modo per recuperare delle mollette usurate dal tempo e dall’umidità, oppure scolorite dal sole. Dopo aver smontato ogni molletta, e aver eliminato la molla metallica presente, munendosi della colla a caldo si potranno incollare le singole parti. L’ultimo passaggio consisterà nell’unire le mollette, incollandole tra loro nella parte finale per creare un centrotavola rotondo. A completare il tutto sarà un centrino caratterizzato da motivi natalizi, da apporre sulla base.

come trasformare le pigne in decorazioni di natale
immagine via pexels

Lampadine usate e pigne? Ecco come trasformarle in fantastiche decorazioni per l’albero

Ritrovarsi improvvisamente con la lampadina della abat jour o del lampadario fulminata è piuttosto frequente. Ma è possibile dare alle lampadine una seconda vita. Infatti, anche le lampadine “passate a miglior vita” possono essere trasformate in decorazioni natalizie. Per procedere occorrerà munirsi di tempera coprente o, in alternativa, di vernice, colla e glitter, per colorare l’intera superficie. Proseguire decorando il bulbo, in modo da creare l’immagine di un volto: ritagliare gli occhi da un cartoncino nero e tagliare e piegare un secondo cartoncino rosa per il naso. Perché il viso appaia ancora più realistico, servirsi di alcuni nastri da apporre attorno al bulbo, e di fili di lana per la barba. Prevedere un gancio alla base e le lampade saranno pronte da appendere all’albero. Anche le pigne possono trasformarsi in splendide decorazioni per l’albero. In questo caso bisognerà munirsi di piccoli vasetti (come quelli in cui si vengono a trovare le piantine grasse), inserendo al loro interno delle pigne secche e decorando con nastri e neve finta. Un gancetto incollato sul retro del vaso e le pigne saranno pronte da appendere.

Nelle precedenti righe sono state espresse alcune idee per delle decorazioni di natale fai da te. Ma oggi è facile trovare online altri suggerimenti in proposito per realizzare degli addobbi creativi senza perdere troppo tempo. Immergere la casa nell’atmosfera tipica natalizia renderà ancora più felici i bambini; ma anche gli adulti si lasceranno volentieri coinvolgere dal Natale.

3 Shares
You May Also Like