Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel, Malta

Hotel di design a Malta

Tra le mura della fortezza risalente al XVI secolo e le brillante acque del Mar Mediterraneo sorge Cugó Gran Macina Grand Harbour di Malta. Si trova tra le mura di un edificio storico di Sanglea, culla della stoira maltese, che ha mantenuto soffitti a volta e pareti in pietra calcarea. Il nome però si rifà curiosamente alla gru di acciaio che occupava in precedenza gli spazi dell’hotel.
Qui rivive con l’arredo lo stile scandinavo con dettagli architettonici minimalisti che giocano sui contrasti del contesto storico ospitante.
Cugó Gran Macina Grand Harbour hotel è tutto questo e molto altro.

suite al Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel di Malta

Le suite del Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel

I lavori firmati dall’ architetto Edwin Mintoff e l’ interior design curato dal Daaa Haus hanno delineato i caratteri di questo hotel con una combinazione di elementi moderni che si intrecciano con la realtà storica del luogo.
Ognuna delle 21 suite del Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel offre un’esperienza unica: spaziano dai 40 ai 130 metri quadrati, tutte arredate con gusto e dettaglio scrupoloso, dai salottino agli angoli cottura che completato il confort di una comune camera da letto.
Le più piccole, le Corner Suite si trovano nella dependance sulla parte anteriore dell’edificio. Offrono ampie vetrate sul porto pur mantenendo ottima privacy e un’ accogliente zona lounge separata.

Presidential Suite Macina Grand Harbour Hotel
Salendo verso le Presidential Suite e la Macina Grand Harobur Suite gli spazi aumentano per ospitare fino a 6 persone, si sviluppano anche su più livelli con un notevole aumento della vista e del panorama. Tutte le camere sono dotate degli accessori utili alla vacanza, alla cura della persona e alle sue esigenze. In questo caso si arriva ad avere angoli cottura e tavoli da pranzo per un servizio completo.

hotel di design a Malta

E molto altro

Tappeti in lana, pezzi scandinavi, letti e divani italiani e su misura sono solo alcuni degli elementi scelti. E poi i materiali sono fondamentali e identificativi del progetto: marmo di Carrara, pietra lavica, rovere sbiancato, acciaio.
Un altro elemento è la luce che circonda lo stabile e la vista panoramica sul porto turistico fanno da cornice e da complemento a cui non si può rinunciare al Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel, ma questo è dato dalla natura del posto.

piscina al Cugó Gran Macina Grand Harbour Hotel
La piscina panoramica infatti è una chicca che permette di godere a pieno proprio l’hotel insieme al panorama circostante. Tra le curiosità e attività alternative proprio qui si svolgono lezioni di joga e pilates.

Per il palato invece l’hotel offre servizio ristorante di alto livello con ingredienti stagionali locali. Il menù dello chef Chris Hammett è un mix di storia e contemporaneità premiato nel 2019 al World Luxury Restaurant Awards.

20 Shares
You May Also Like