Cucinare en plein air: Atelier di Abimis per l’outdoor di una villa emiliana

Atelier di Abimis in versione outdoor per cucinare en plein air

La cucina Atelier di Abimis, in versione outdoor, è protagonista del giardino di una villa situata a pochi passi da Parma. Una suggestiva casa di campagna immersa in un contesto di grande tranquillità e privacy. Cucinare en plein air diventa, in questo luogo, un rituale piacevole e rilassante che conferma il binomio ‘cucina e relax’.

Con Atelier, questa affascinante ‘terrazza’ circondata dalla natura si trasforma in un accogliente living a cielo aperto collegato da un’ampia vetrata scorrevole con lo spazio indoor.

La composizione è interamente in acciaio Inox con finitura Scotch Brite.  L’acciaio è il materiale ideale per cucinare all’aperto: biologicamente neutro, e quindi antibatterico, è igienico e facile da pulire.

Per rispondere al desiderio dei proprietari che volevano una seconda cucina da poter vivere durante la bella stagione e che si integrasse nell’ambiente, la cucina  stata realizzata su misura.

Atelier è una soluzione semplice e compatta. Con una lunghezza di soli 180 cm è attrezzata di tutto ciò che serve: zona cottura e lavaggio, piano di lavoro, due vani contenitore e due pratici cassettoni. Esattamente come nella versione indoor, la cucina ha le medesime caratteristiche: le tipiche ante squadrate, lo zoccolo rientrato e il design essenziale, rigoroso e formale. Unica differenza è il pratico schienale da 30 cm, sempre in acciaio inox, che definisce la cucina e protegge il top.

Funzionalità, efficienza, comfort e flessibilità nello spazio rendono le cucine all’aperto di Abimis “easy to use”. Ogni progetto è studiato e realizzato per rendere la cucina domestica una ‘postazione’ professionale, attrezzata e organizzata per essere all’altezza di tutti gli chef, per passione.

Photo credits: Matteo Cirenei

1 Shares
You May Also Like