Consigli per acquistare online l’arredo perfetto con la realtà aumentata

come acquistare online l’arredo perfetto con la realtà aumentata

Collezioni, finiture, trucchi per ottimizzare gli spazi ma anche video tutorial per montare l’arredo una volta arrivato a casa: scopri come la realtà aumentata è utile per acquistare online l’arredo perfetto

Anche l’acquisto dei mobili ormai passa all’online. Complice di questo fenomeno è soprattutto il lockdown, che ci ha costretto ad abituarci all’idea di acquistare ogni bene tramite i canali e-commerce.

A differenza di un oggetto di piccole dimensioni, però, la scelta di mobili e complementi online è quantomeno delicata e più complessa. Questo perché bisogna tener conto di molte componenti: lo spazio, l’inserimento all’interno di un pezzo differente, le finiture abbinate al resto dell’abitazione e molto altro.

4 consigli per acquistare online l’arredo perfetto

Per non commettere errori ecco i consigli di Mobili Fiver (www.mobilifiver.com), un punto di riferimento per l’acquisto di arredo made in Italy online, per acquistare online l’arredamento perfetto per la propria abitazione.

Scegliere mobili appartenenti alla stessa collezione

Qando non si è certi di quale mobile o complemento d’arredo scegliere, è bene optare per una stessa collezione. Online, infatti, molto spesso è possibile trovare l’arredamento suddiviso per collezioni. In questo modo è facile per l’utente trovare gli arredi che più si adattano con il resto della stanza.

Se si tratta invece dell’acquisto di un mobile singolo, possiamo fare affidamento sulle foto ambientate degli arredi, per capire quale situazione si avvicina maggiormente alla nostra casa.

Less is more

Meglio un mobile in meno che uno in più! Questo permetterà di dare maggiore luminosità alla stanza, facendola subito apparire più ariosa e spaziosa. Occorre optare per i mobili più funzionali ed essenziali, come ad esempio quelli salvaspazio, capaci di svolgere più compiti senza rinunciare a stile e design.

Un altro importante consiglio è di prediligere mobili che si sviluppano in verticale; essi, infatti, permettono di guadagnare spazio facendo risultare le pareti più slanciate.

Farsi aiutare dalla realtà aumentata

La realtà aumentata è l’alleato perfetto per l’acquisto dei nostri mobili online. Grazie ad essa è possibile mappare la propria stanza per capire in anticipo le dimensioni del mobile che vogliamo acquistare. Inoltre, ci permette di capire in anticipo se si armonizza bene con l’ambiente, fornendo un’anteprima di quello che sarà il risultato finale.

Seguire i video tutorial per il montaggio dell’arredo

Una volta che il mobile arriva a casa emerge la parte più complessa, ossia l’assemblaggio di tutti i componenti. Nonostante il manuale di istruzioni sia strutturato in modo molto semplice ed intuitivo, Mobili Fiver fornisce un ulteriore aiuto tramite dei video tutorial che guidano passo a passo il cliente, così che anche quest’ultima fase risulti semplice e immediata.

Una App di realtà aumentata per l’acquisto dell’arredo perfetto

Per acquistare online l’arredo perfetto, Mobili Fiver ha sviluppato un’app di realtà aumentata, che permette di “provare” i mobili del marchio direttamente a casa propria.

Con la realtà aumentata si possono visualizzare, tutti i prodotti Mobili Fiver sullo schermo del proprio smartphone o tablet compatibile. E’ possibile visualizzare i prodotti in 3D, ingrandendoli e ruotandoli a 360°, così da comprendere al meglio le dimensioni e anche la finitura-colore più adeguata e coordinata con il resto dell’arredo presente nell’abitazione.

“Si parte dalla mappatura del pavimento della propria stanza, per permettere alla tecnologia di inserire correttamente le dimensioni del mobile che vogliamo sperimentare nella nostra abitazione. Una volta caricato, grazie alla fotocamera è possibile quasi “toccarlo con mano”, girandoci attorno, fotografandolo, per capire appieno come starebbe nella stanza. Mobili Fiver, su richiesta, spedisce inoltre a casa il campione di finitura richiesto, per aiutare il cliente nella scelta più adeguata alla propria abitazione, scontando poi successivamente dall’acquisto del mobile il costo forfettario del campione ricevuto.” – commenta Ricardo Rodriguez, responsabile di Design di Mobili Fiver.

8 Shares
You May Also Like