Casa Miti, atmosfera sobria ma distintiva

Casa Miti il progetto dello studio ZDA

Lo studio ZDA ripensa e riplasma gli spazi di Casa Miti, un appartamento dove si respira un’atmosfera sobria ma distintiva. I progettisti hanno sviluppato questo nuovo progetto combinando raffinate gradazioni cromatiche dai toni tenui e caldi al tempo stesso, in un equilibrio di forme geometriche.  Il tutto regala un senso d’armonia e domestica distensione, non senza calibrati cortocircuiti estetici a dare una scossa alla chiave architettonica generale: minimalismo per lambire l’essenza.

Il progetto di ZDA per Casa Miti

L’appartamento è stato ridefinito secondo una nuova morfologia che ne ripensa e riplasma gli spazi proiettandoli nell’attuale declinazione così strutturata: soggiorno-cucina, bagno di servizio, camera singola, camera matrimoniale e bagno.

Casa Miti di ZDA

Casa Miti si caratterizza per le finiture in cemento architettonico e la scelta del legno a contrasto. In continuità con tutti gli ambienti, il cemento è la soluzione stilistica che interpreta anche i rivestimenti dei bagni, mentre il legno – come in un dialogo dinamico e intermittente – è il materiale che compare e scompare ma sempre ritorna, nel soffitto a vista ad esempio: assieme alla grande apertura del soggiorno sulla terrazza, i due slanci creativi di maggiore impatto nell’omogeneità di casa Miti. Pur senza mai risultare urlati o eclatanti.

Anzi. Talvolta apparentemente sfuggenti, come nel caso dell’armadiatura che disegna gli spazi della casa. All’interno delle armadiature si collocano “a scomparsa” la cucina, le porte che conducono alle stanze e gli armadi. Così l’illuminazione, perlopiù tecnica, con solo alcuni pezzi decorativi, non si discosta dall’identità messa a fuoco.

Casa Miti di ZDA

Non ultimo, un significativo dettaglio: altri importanti elementi d’arredo sono stati interamente disegnati su misura da ZDA. Tra questi le pareti armadiate, il letto, la boiserie, il tavolo da pranzo e la cucina.

 

20 Shares
You May Also Like