Balconi e terrazze: i lavori da fare prima della primavera

la corretta manutenzione di balconi e terrazze

Il momento giusto per pensare a balconi e terrazze è proprio ora, prima che inizi la bella stagione. Scopri quali sono i lavori da fare per una corretta manutenzione.

Marzo è il mese in cui balconi e terrazze tornano a vivere in vista della primavera. Finalmente possiamo iniziare a pensare a come rendere accoglienti questi spazi esterni dove trascorrere qualche ora all’aria aperta o anche per lavorare o studiare. Prima di pensare al nuovo look occorre però effettuare una serie di controlli per verificare che non ci siano danni e procedere con la corretta manutenzione. I balconi, ma soprattutto le terrazze particolarmente esposte, possono aver bisogno di cure se soggetti a infiltrazioni d’acqua che, senza intervenire, li potrebbero deteriorare in modo irreparabile. I problemi più frequenti riguardano anche le canaline di scolo e le ringhiere.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono i lavori da fare.

Pulire balconi e terrazze in vista della bella stagione

La prima cosa da fare è una pulizia accurata dei nostri balconi e terrazze, lavando ringhiere e pavimenti. Facciamo lo stesso con i vasi rimasti esposti per mesi al brutto tempo e rimuoviamo le coperture protettive da tavoli e sedie, se presenti, per pulire comodamente le superfici. In questo caso il consiglio è di utilizzare un prodotto delicato, ad esempio il sapone di Marsiglia.

Se ci sono delle piante rimuoviamo i teli protettivi, eliminiamo le erbe infestanti e muoviamo il terreno in superficie. In questo modo si faciliterà il passaggio del fertilizzante che normalmente iniziamo a somministrare alle piante in primavera. 

Fare manutenzione alla pavimentazione esterna

Anche i balconi e le terrazze hanno bisogno protezione e cure specifiche in quanto sono particolarmente soggetti ad infiltrazioni di acqua e umidità che ne comportano il veloce deterioramento. Il problema può essere causato da piccole crepe o fessure che permettono all’acqua di penetrare in profondità compromettendo in maniera irreversibile la pavimentazione e quindi l’estetica.

manutenzione della pavimentazione di balconi e terrazze

Per prevenire il problema o riparare un danno già esistente, possiamo utilizzare un prodotto specifico come il SALVATERRAZZA® di Fila, l’anti infiltrazione consolidante traspirante che si prende cura di balconi e terrazze. Il prodotto penetra nei materiali consolidando la superficie, eliminando il problema delle infiltrazioni. Facile da utilizzare in quanto pronto all’uso, SALVATERRAZZA® ha una resa elevata ed è indicato per pavimenti in gres porcellanato, marmo e pietra, agglomerati, cemento, tufo, cotto, klinker.  Per la preparazione al trattamento con SALVATERRAZZA® è consigliato utilizzare FASEZERO, il detergente specifico che sgrassa a fondo ed elimina lo sporco più ostinato. Inoltre, in caso di errate applicazioni è idoneo per rimuovere l’eccesso di SALVATERRAZZA®

Pulizia delle grondaie

Almeno una volta l’anno è importante pulire le grondaie per rimuovere foglie, eventuali nidi e lo sporco accumulato nei mesi invernali. Mantenendo pulite le grondaie l’acqua potrà fluire normalmente evitando così eventuali infiltrazioni e danni alla facciata della casa.

preparare balconi e terrazze alla bella stagione

Riverniciare la ringhiera di balconi e terrazze 

Le ringhiere in ferro di balconi e terrazze possono deteriorarsi a causa della loro continua esposizione agli agenti atmosferici. Una ringhiera arrugginita non valorizza certo il nostro spazio, quindi dobbiamo riportarla a nuova vita. Per farlo è necessario grattare via la ruggine e gli eventuali vecchi strati di vernice con l’aiuto di una spazzola di metallo o con della carta abrasiva. Fatto ciò, puliamo tutta la superficie carteggiata con un panno imbevuto di acquaragia per eliminare eventuali residui di polvere che potrebbero intaccare l’adesione della vernice. A questo punto si può stendere una prima mano di fondo antiruggine su tutta la superficie da riverniciare e una volta asciutto procederemo con la seconda passata. In commercio esistono prodotti antiruggine che asciugano in poche ore e che riducono notevolmente i tempi di intervento. Ora è possibile verniciare la ringhiera con il prodotto scelto.

manutenzione a tende da sole e altri sistemi ombreggianti

Manutenzione a tende da sole, pergole e gazebo

Tra i lavori da fare prima della primavera su balconi e terrazze, non dobbiamo dimenticare la manutenzione ai sistemi ombreggianti presenti su balconi e terrazze. Per garantire la durabilità e la funzionalità delle tende da sole è fondamentale eseguire una corretta manutenzione alla struttura portante e al telo di protezione. Controlliamo lo stato dei bracci, l’integrità del telo e la regolarità della movimentazione della tenda. Ingrassiamo le parti mobili della tenda da sole, come l’arganello e gli snodi dei bracci, e rimuoviamo dal telo eventuali accumuli di polvere, detriti, foglie e sporco.

12 Shares
You May Also Like