10 Consigli su come dare al tuo letto un aspetto lussuoso

camera da letto moderna sui toni del verde di Novamobili
immagine Novamobili

La salute passa dalla qualità del riposo notturno. Un dato importante che trova riscontro nel fatto che secondo le statistiche sono 12 milioni gli italiani che soffrono di disturbi del sonno. Arredare il letto con cura rappresenta quell’elemento che permette di vivere queste ore così importanti più positivamente. Qualcosa che passa anche dalla scelta giusta del materasso e dei cuscini. A tal proposito le informazioni online davvero non mancano e il portale Guidasonno.com rappresenta un sito web davvero completo, sia per quanto riguarda i consigli sui prodotti sia per quelle pratiche capaci di migliorare la qualità della vita.

In questo articolo ti proponiamo 10 consigli per dare al tuo letto un aspetto lussuoso, ovvero curato e piacevole, in modo che il momento di coricarsi risulti quanto mai piacevole. Addormentarsi sarà così più semplice, simile all’esperienza che si può provare in un centro benessere o in hotel di lusso.

1)  Il giusto spazio

Organizzare lo spazio, in arredamento, è una questione delicata, che richiede attenzione ma che, quando il risultato riesce risulta davvero vincente. È importante che ogni mobile abbia una sua comoda collocazione, tale da renderlo facilmente fruibile. Un discorso valido soprattutto per quanto riguarda il letto, che è importante sia raggiungibile da qualsiasi lato (eccetto naturalmente quello della testata). Una maggiore libertà di movimento che porterà la persona a rilassarsi più profondamente.

tessile letto nuance neutre
immagine Society Limonta

2)  Quale biancheria per il letto?

I colori da preferire sono quelli neutri, non necessariamente monocromatici, vanno bene anche le fantasie, l’importante è che risultino sempre delicati. Anche i tessuti sono da non sottovalutare, meglio se di origine naturale come seta, lino e cotone, almeno per quanto riguarda le lenzuola, in modo da evitare problemi legati alla pelle che può così respirare più facilmente.

3)  Scegli uno stile che ti piace

La camera da letto si trova all’interno di un’abitazione che ha una sua identità, anche dal punto di vista dell’arredamento, legata alla personalità di chi la vive. Scegli uno stile e mantienilo in tutti gli ambienti, camera da letto inclusa. Che sia industrial, shabby chic o minimal, solo per fare degli esempi, l’importante è che ti piaccia e riesca a farti stare bene. Anche la scelta della struttura del letto si inserisce in quest’ottica ed è determinante.

4)  Sì ai cuscini!

I cuscini danno un tocco in più al letto che è spesso vissuto non solo durante le ore notturne ma anche in quelle diurne. Avere più cuscini rende questo mobile ancora più prezioso e gradevole. Un comfort puro e allo stesso tempo di forte impatto.

letto naturale e comodini verde bosco di Novamobili
immagine Novamobili

5)  Un decoro sopra il letto

Un elemento decor sopra il letto, realizzato in forma pittorica o predisponendo un batik, rappresenta un qualcosa che salta all’occhio ogni volta che si entra nella stanza da letto. La sua scelta è importante proprio per questo motivo e non va sottovalutata. Un’alternativa lussuosa alla semplice parete.

6)  Un’illuminazione all’insegna dell’armonia

Le luci sono importanti, in qualsiasi ambiente ma ancora di più nella camera da letto. Meglio preferire quelle soffici, delicate e sui toni del giallo, un colore che tende a rilassare. Puoi predisporre più punti all’interno dello spazio, ai lati del letto come sopra al soffitto. Da preferire le luci a led, oggi presenti in tantissime tonalità, più ecologiche e nel lungo periodo persino più economiche.

letto a baldachino con tende in lino

7)  Baldacchino? Perché no!

Il letto a baldacchino è l’essenza del lusso e nella storia era quello destinato a persone importanti. Oggi si trova declinato secondo stili diversi e non è necessariamente costoso, anzi. Se volete un riposo regale è quello che fa per voi.

8)  Sulle pareti

Le immagini che si appendono alle pareti sono importanti. Raccontano di noi e allo stesso tempo indirizzano lo sguardo. Puoi giocare con colori più vivaci, a patto che non siano presenti su una superficie ampia, ma se preferisci andare sul sicuro prediligete illustrazioni o foto dai colori neutri. L’alternativa? Immagini ispirate alla natura, le onde del mare, la montagna o il tramonto. Un vero toccasana, da realizzare anche sopra il letto e nella parete di fronte.

camera da letto dai toni naturali
immagine via Fantastic Frank

9)  Specchi: puro lusso

Lo specchio è quel qualcosa che rende la camera speciale. Non a caso nelle dimore nobiliari antiche è sempre presente in tutte le stanze, comprese quelle da letto. Non solo. Riesce a dare una percezione spaziale più ampia: le dimensioni della camera aumentano. Un vero oggetto di lusso quando realizzato in materiali pregiati, dal vetro di murano al legno fino ai metalli.

10) Un profumo naturale

Quanto sono importanti gli odori in un ambiente? Tanto! Per la camera da letto ti consigliamo di scegliere profumi naturali, come quelli delle essenze o degli incensi. Perfette anche le candele: un’opzione capace di dare luce e allo stesso tempo nuova fragranza. Infine, se vuoi regalare un odore speciale al letto puoi disporre dei sacchetti profumati, ad esempio con la lavanda o i petali di rosa, alla base del mobile. Un profumo semplicemente delizioso.

14 Shares
You May Also Like