Scribit, il robot che disegna sulle pareti

robot Scribit di Carlo Ratti Associati

Scribit è il primo robot di scrittura e cancellazione al mondo in grado di disegnare su qualsiasi superficie verticale.  Funzionando come una “stampante per pareti“, Scribit inaugura un nuovo modo di presentare i contenuti digitali e consente a chiunque di personalizzare istantaneamente una parete.

Progettato da CRA-Carlo Ratti Associati, la nota azienda di design e innovazione guidata dal professore del MIT Carlo Ratti, Scribit è stato nominato dalla rivista TIME nel 2018 una delle migliori invenzioni dell’anno.

Come funziona Scribit?

Facile, al robot bastano una parete liscia verticale (muro, lavagna, vetro) e una connessione ad Internet. Collegandosi al wi-fi, infatti, Scribit è in grado di riprodurre qualsiasi disegno o scritta direttamente partendo dalla sua copia digitale. Non si tratta per forza di opere d’arte o quadri d’autore, il simpatico robot può riprodurre anche schizzi, disegni, fumetti, loghi, poster, foto/selfie, lezioni, menu di ristoranti, check list e to do list, insomma qualsiasi contenuto visivo. In pochi minuti il gioco è fatto.

Un’idea geniale per decorare in modo originale e con facilità il salone, lo studio o la cameretta dei bambini, dare un tocco di allegria alla casa, rinnovare spesso e con grande facilità o stupire i propri amici con famose opere d’arte.

robot Scribit di Carlo Ratti Associati

robot Scribit di Carlo Ratti Associati

 

The Scribit Original con Worry Lines 

Scribit e l’artista Worry Lines , in collaborazione con la rete di coworking Talent Garden , hanno lanciato una serie di illustrazioni “stranamente confortanti” per decorare la tua parete e aiutarti a far fronte allo stress lavoro-correlato nell’anno del COVID-19 . Che tu sia in ufficio o lavori da casa nel tuo soggiorno, questi disegni ti aiutano arimanere positivo . “Odd rituals at work” è disponibile tramite l’ app Scribit .

La guida presenta una serie di disegni “ stranamente confortanti ” concepiti per essere disegnati da Scribit sul muro o sulla finestra di qualsiasi spazio di lavoro , con l’obiettivo di disinnescare lo stress da lavoro o condividere semplici messaggi di consapevolezza .

Negli ultimi mesi , la popolazione mondiale ha scoperto larealtà del lavoro a distanza , che può essere comodo per alcuni e faticoso per altri. Immaginando la nuovavita lavorativa in modo divertente, Scribit ha unito le forze con il famoso illustratore di Instagram Worry Lines, i cui disegni presentano temi come la salute mentale, la crisi climatica, le relazioni, la cura di sé e la neutralità del corpo. Questostile artistico lineare si abbina alla tecnica di disegno di Scribit – per promuovere la creatività e migliorare l’ atmosfera al lavoro in un momento difficile.

robot Scribit e l'artista Worry Lines

robot Scribit e l'artista Worry Lines

La collezione “Odd rituals at work” comprende quattro disegni , ispirati alle abitudini quotidiane e ai momenti legati alla vita sul posto di lavoro : dalle proprie emozioni nascoste dietro le e-mail educate e formali, alle varie posture davanti alla scrivania; da un insieme di regole date da figure mitologiche per ritrovare il proprioequilibrio mentale , a una saggia tartaruga che ci ricorda la bellezza della lentezza narrata da Esopo .

Scribit robot e l'artista Worry Lines

The Scribit Original con Worry Lines continua una serie di collaborazioni con artisti, intellettuali pubblici, scienziati, designer, fondazioni e istituzioni culturali perpromuovere messaggi universali e contenuti edificanti per gli utenti di Scribit in tutto il mondo . La collaborazione è stata resa possibile grazie a Talent Garden di Torino, filiale della più grande comunità europea di innovatori digitali all’interno del network del coworking campus.

24 Shares
You May Also Like