Progettare e arredare piccoli spazi: 6 errori da evitare

sala da pranzo luminosa

Scegliere materiali, colori, mobili e complementi non è solo una questione estetica, sono scelte importanti che determinano la percezione che si ha dello spazio abitativo.

Progettare e arredare piccoli spazi abitativi, come nel caso di monolocali e bilocali, non è mai semplice. Il rischio che si corre in questi casi è di fare delle scelte poco appropriate al contesto e rendere lo spazio ancora più piccolo di quello che è realmente.

Gli errori da evitare quando si progetta e arreda una casa piccola

bilocale con soppalco
progetto ristrutturazione appartamento di 38mq – Sudio Lascia la Scia
  1. Trascurare l’altezza dei soffitti

In presenza di soffitti alti almeno 5 metri, è possibile valutare la creazione di un soppalco nel quale ricavare la camera da letto o un piccolo studio-ufficio. I soffitti alti sono un ottima riserva di spazio da non trascurare.

  1. Sfruttare male le pareti

Quando si arreda un piccolo appartamento è importante sfruttare le pareti per disporre mobili alti come librerie e scaffali, posizionando al centro mobili e complementi bassi. In questo modo l’ambiente risulterà più arioso.

cucina con scala contenitiva
appartamento ristrutturato a Buenos Aires dallo studio di Carol Burton
  1. Trascurare nicchie e sottoscala

Mai trascurare eventuali nicchie e sottoscala quando si arreda una casa piccola, anzi vanno progettate nei dettagli, anche prevedendo soluzioni su misura. Solo così diventeranno una risorsa preziosa all’interno della casa.

soggiorno piccolo con ampie vetrate
appartamento di 38 mq via Fantastic Frank
  1. Non sfruttare la luce naturale

La luce è uno degli elementi più importanti nella percezione dello spazio, infatti una casa poco illuminata risulta sempre più piccola di quello che è in realtà. Sfruttare al massimo la luce naturale è importantissimo, in un piccolo appartamento meglio prevedere ampie finestre per rendere più luminoso lo spazio e così anche “visibilmente” più ampio.

parete di colore blue nella zona giorno
appartamento di 43 mq di Fantastic Frank
  1. Sottovalutare i colori delle pareti

Il colore può aiutarti a far sembrare lo spazio più ampio, soprattutto i colori chiari che riflettono la luce naturale. Se ami le tonalità più scure, concentrati su uno spazio limitato dell’ambiente, come ad esempio la parete dietro al letto o dietro al divano, oppure su arredi e complementi.

  1. Inserire troppi oggetti decor

Infine, non bisogna mai esagerare con gli oggetti decor perché in uno spazio piccolo creano solo confusione. Per progettare e arredare piccoli spazi segui sempre la filosofia del “Less is more”!

14 Shares
You May Also Like