Prandina presenta la nuova lampada Luisa

Luisa la nuova lampada di Prandina

Prandina presenta la sua nuova creatura, si chiama Luisa ed unisce il prodotto artigianale italiano alla creatività spagnola. Vediamo come.

Intanto parliamo dell’azienda Prandina che, dall’ alto della sue esperienza ormai trentennale, è promotrice di valori assoluti del mondo del design. Semplicità, rigore formale,funzionalità e qualità sono i suoi capisaldi.
Prandina ha esplorato materiali, in particolare il vetro, mediando tra tradizione ed innovazione. Da qui si aggiunge agli altri prodotti del brand il nuovo modello Luisa.

Luisa a sospensione di Prandina

Luisa, da tavolo e sospensione 

Prandina presenta Luisa in due varianti, sia come luce da tavolo sia come sospensione. Porta con sè una storia, quelle della tradizione vetraria, celata da una luce suadente e delicata. A sua volta ogni variante ha due dimensioni ed è componibile con – quasi – infinite combinazioni materico cromatiche. Sono infatti cinque i colori per il diffusore in vetro e cinque le finiture per l’anima in metallo. Il gioco non termina qui perchè sono possibili personalizzazioni su richiesta.

Dicono di lei:                                                                                                                                               “Concependo Luisa abbiamo voluto perseguire un approccio tecnologico volto ad aumentare la capacità di personalizzazione dei nostri prodotti. Questo ci ha permesso di creare una collezione flessibile e adattabile ai tuoi gusti partendo dagli elementi strutturali. “ 

I designer spagnoli di Gauzak Design Studio, con sede a Barcellona, che hanno collaborato con Prandina per la progettazione di Luisa hanno giocato con colori e materiali e il loro spirito di ricerca si reincarna perfettamente in questo progetto. Hanno saputo riconoscere il valore dell’artigianalità italiana, della lavorazione del vetro in modo particolare. Il loro modo di giocare si trasmette nella versatilità di composizione della lampada stessa e passano il testimone a noi, spettatori e clienti, la possibilità di proseguire questo lavoro.

lampada da tavolo Luisa di Prandina

Lampada Luisa, per saperne di più  

Abbiamo già accennato quanto la lampada Luisa di Prandina sia un oggetto di design personalizzabile, altamente creativo e unico nella sua fattura.
Prima di tutto in qualità di prodotto artigianale, ingloba ogni suo difetto che fa parte dell’ unicità della lampada. E poi si cono le effettive varianti del prodotti finito da scegliere ovvero il vetro soffiato e l’anima interna.

Il vetro è disponibile in rosa gloria, cristallo trasparente, bianco lucido, grigio fumè lucido, specchio metallizzato argento.

La struttura interna in metallo invece può essere con finitura cromo, nichel, ottone, bianco o nero, personalizzabile su richiesta. La sorgente luminosa a LED è dimmerabile, quindi regolabile in intensità e la temperatura di colore 2700K o 3000K, quindi una luce calda o neutra.

2 Shares
You May Also Like