Come arredare con il plexiglass

cos'è e come arredare con il plexiglas

Il plexiglass è un materiale resistente e molto malleabile che si presta perfettamente alla realizzazione di complementi di arredo davvero interessanti. Da una parte il plexiglass ricalca la bellezza e la trasparenza del vetro, dall’altra assicura una maggiore resistenza, durevolezza e possibilità di personalizzazione.

E se ti dicessimo che i mobili in plexiglass sono anche più convenienti? Ecco, oltre a tutti questi vantaggi il plexiglass permette all’interior design abitativo di convertirsi in uno stile unico e sorprendente, di cui andrai assolutamente fiero. Vediamo insieme quali sono i principali arredi in plexiglass e come inserirli negli ambienti.

Cos’è il plexiglass e perché viene utilizzato per l’arredo

Il plexiglass o PMMA, polimetilmetacrilato, è un materiale plastico composto da polimeri di metacrilato di metilene. Plexiglass è il nome dato a una sorta di vetro acrilico, il più delle volte trasparente, che risulta molto resistente, versatile e leggero.

La creazione del plexiglass avvenne nel 1933 a opera del chimico Otto Röhm che sintetizzò questo materiale offrendo poi al mondo la capacità di perfezionare la tecnica e sfruttarla in svariati modi. All’inizio il plexiglass veniva utilizzato per la realizzazione di insegne me ben presto è stato utilizzato anche in altri ambiti, tra cui quello dell’arredamento.

Il principale vantaggio del plexiglass riguarda appunto la resistenza ai fenomeni atmosferici e agli urti, nonché la notevole elasticità che rende il materiale praticamente infrangibile.

Il plexiglass si presta perfettamente per la creazione di arredi e complementi, grazie alla sua leggerezza e alla facilità nella pulizia. Inoltre, è possibile sbizzarrirsi in colorazioni e forme grazie alla sua incredibile capacità di personalizzazione. Il plexiglass può donare all’ambiente un carattere moderno e dinamico, creativo e soprattutto funzionale, adattandosi a ogni stile e gusto.

Perché scegliere mobili in plexiglass

L’arredamento in plexiglass è conveniente e vantaggioso sotto diversi aspetti, ma soprattutto è di stile. Si adatta perfettamente a uffici, negozi e case, sia di lusso che più minimal. Il plexiglass viene scelto come materiale per la realizzazione di mobili e oggetti di arredo in diversi ambiti, come ad esempio nel settore nautico, ospedaliero, pubblicitario e per l’illuminotecnica o oggettistica varia.

Il plexiglass è l’alternativa più conveniente e versatile al vetro in quanto ripropone la stessa lucentezza e trasparenza, nonché capacità di trasmettere la luce. In aggiunta il plexiglass è resistente agli urti, più sicuro e leggero del vetro, condizione ideale in caso di bambini.

Il plexiglass è un materiale innovativo e versatile che raggiunge diverse forme, dalle più regolari alle più sinuose e originali. Per questo può essere utilizzato per realizzare mobili e complementi di arredo all’avanguardia.

Per esempio, con delle mensole in plexiglass si possono realizzare librerie leggere e resistenti allo stesso tempo, sia per lo studio che per il soggiorno. Ma anche sedie, comodini e tanto altro ancora. Se vuoi approfondire, In questa pagina puoi vedere esempi di arredi e complementi in plexiglass.

 

In quali ambienti stanno bene gli arredi in plexiglass

Se stai cercando idee per arredare la tua casa in modo innovativo e creativo, i mobili in plexiglass sono la risposta perfetta. Ideali per uno stile industrial chic, oppure per un richiamo agli anni ’60, i mobili in plexiglass possono assumere diverse forme e arricchire l’atmosfera di un salone, di una cucina e anche del bagno. Ma non solo. Gli arredi in plexiglass stanno bene sia in ambienti moderni e contemporanei, sia in quelli più classici.

Abbinandoli a delle luci led colorate possono creare un’atmosfera molto particolare. Dei mobili in plexiglass si sfrutta la trasparenza: permette di creare giochi di luce, superfici invisibili che ampliano lo spazio e non appesantiscono l’ambiente, trasmettendo un’idea di pulizia ed essenzialità.

Gli accessori per il bagno in plexiglass come mensole per appendere asciugacapelli, asciugamani o sapone, sono una valida opzione anche perché il plexiglass non subisce la stessa ossidazione del metallo.

Anche in cucina il plexiglass si presta all’ottimizzazione degli spazi e alla praticità di cui si necessita tipicamente in cucina. Con il plexiglass si possono realizzare sedie e sgabelli ma anche contenitori e scatole di vario genere.

Richiestissimi sono anche i comodini in plexiglass, leggeri e discreti si abbiano a qualsiasi tipo di arredo. Lo stesso concetto vale anche per l’illuminazione.

Come pulire e mantenere i mobili in plexiglass

Prendersi cura del plexiglass è più facile di quanto si possa pensare: è vero che bisogna prestare attenzione a non graffiare la superficie, quindi meglio optare per panni morbidi, indicati anche per non lasciare aloni o righe, come ad esempio la microfibra.

L’ideale per la pulizia del plexiglass sarebbe utilizzare dei panni cattura polvere oppure aiutarsi con un detersivo spray, oppure un detergente delicato. L’unico problema con la plastica è appunto l’opacizzazione, ed è importante pulire i mobili in plexiglass con delicatezza per evitare che questo inconveniente accada.

Idee di mobili in plexiglass

Idee di mobili in plexiglass

Alcuni esempi di arredi in plexiglass sono i tavoli, in particolare i tavolini bassi da soggiorno poiché la trasparenza può contribuire ad ampliare l’ambiente mantenendo una certa funzionalità. I tavoli in plexiglass sono più resistenti, leggeri e ideali per l’utilizzo quotidiano, donano all’ambiente un aspetto moderno e innovativo.

I comodini in plexiglass rappresentano una soluzione vantaggiosa poiché diventano molto comodi da spostare durante le pulizie di casa o mentre si vuole sistemare la camera e restano un tocco di design davvero unico, in grado di entrare in sintonia con tutti gli stili di arredamento più interessanti: dal moderno chic, al boho minimal.

Puoi optare per degli appendiabiti in plexiglass da posizionare all’ingresso o dietro la porta; puoi scegliere delle consolle o mensole in cui appendere le tue piante discendenti, oppure creare delle pareti divisorie su misura innovative e originali completamente in plexiglass.

Immagini Depositphotos

1 Shares
You May Also Like