Arredo: i vantaggi dei mobili da bagno sospesi

bagno con mobile lavabo sospeso

C’è stato un tempo in cui la stanza da bagno era considerata un semplice spazio di passaggio, mentre adesso il suo ruolo è molto più importante. Si tratta di un ambiente all’interno del quale è bello intrattenersi, rilassandosi e recuperando l’equilibrio personale soprattutto la sera quando si rientra da una lunga giornata di lavoro.

In questo contesto l’arredamento assume un ruolo di primo piano, perché è chiamato a interpretare e offrire sempre una perfetta accoglienza a chi entra per i motivi più diversi. Occorre procedere con cura, stile e nel nome del design. Tra gli elementi principali che contribuiscono alla creazione della stanza perfetta ci sono naturalmente i mobili da bagno.

Per essere sempre al passo con i tempi e arredare nel modo corretto questa parte della casa la cosa migliore da fare sarà optare per mobili da bagno sospesi, capaci di assicurare un surplus di eleganza e comfort. Ma quali sono le loro principali caratteristiche e quali vantaggi offrono? Vediamolo insieme in questo approfondimento.

Caratteristiche e tipologie di mobili sospesi da bagno

Quando si tratta di scegliere l’arredo bagno occorre fare mente locale su alcuni aspetti chiave, in primis si devono valutare bene gli spazi a disposizione.

I mobili da bagno sospesi rappresentano la soluzione ideale, sia sotto l’aspetto del comfort e dell’eleganza che da un punto di vista prettamente pratico e funzionale. E questo soprattutto nel caso in cui si debba arredare un bagno moderno di ridotte dimensioni.

Esistono tre principali tipologie di mobile da bagno sospeso, si tratta di quelli con lavabo a incasso che sono anche i più diffusi in assoluto. Sono eleganti e belli da vedere: la ceramica, essendo il lavabo incassato direttamente nel mobile, è meno impattante sotto l’aspetto visivo.

Ci sono poi i mobili con lavabo da appoggio, soluzione perfetta per chi voglia arredare un bagno in stile contemporaneo, e quelli con colonna e pensili. In quest’ultimo caso la scena viene rubata dalla più o meno complessa composizione che vede intrecciarsi il mobile e – appunto – i pensili e la colonna.

La versatilità è la cifra distintiva di questa soluzione, modulabile in base agli spazi disponibili che possono così essere ottimizzati.

mobile bagno sospeso
foto via Unsplash

I vantaggi di arredare il bagno con i mobili sospesi

Per quanto riguarda i vantaggi di scegliere mobili da bagno sospesi moderni, occorre innanzitutto mettere in evidenza la grande facilità di pulizia. Non c’è bisogno né di spostare, alzare o tirare i mobili per passare l’aspirapolvere o per lavare la zona al di sotto del mobile stesso.

Sempre in un’ottica di massimo utilizzo degli spazi a disposizione, tra il pavimento e il mobile potrà trovare posto per esempio un cassetto dove andare inserire accessori, strumenti o prodotti per la pulizia. Sempre grazie alla sospensione del mobile, inoltre, non si correrà il rischio di graffiare il pavimento mentre si fanno le pulizie.

Dal momento che, inoltre, sono disponibili una gran quantità di modelli e soluzioni diverse anche componibili – con colonne, cassettiere, armadietti – i mobili sospesi risulteranno particolarmente versatili. Gli elementi potranno essere mixati tra loro, a seconda delle personali necessità.

I mobili sospesi da bagno rappresentano una perfetta soluzione salvaspazio per le case moderne, dove generalmente gli spazi in ogni stanza sono ridotti al minimo.

2 Shares
You May Also Like