Una casa moderna arroccata sulle colline di Maiorca

 

Lo studio Caballero Colón ha progettato a Maiorca Can Canyís, una casa moderna composta da quattro scatole bianche e vetrate trasparenti con vista sulla baia. 

Arroccata su una collina scoscesa e rocciosa coperta dalla vegetazione mediterranea, Can Canyís si staglia a vedetta della baia di Canyamel a Maiorca. Progettata come quattro scatole scultoree impilate ad angolo l’una sopra l’altra, l’accesso all’edificio avviene da livello del suolo tramite un dolce percorso a zig zag oppure grazie all’uso di un ascensore che conduce direttamente all’ingresso principale.

Can Canyís

Bioclimaticamente smart, l’edificio consta di una parte semi-interrata che aiuta a mantenere costante la temperatura interna; inoltre, l’orientamento dei vari volumi e della facciata unitamente alla collocazione di un piccolo patio interno, permettono di sfruttare la differenza di pressione al fine di generare leggere brezze d’aria fresca.

Can Canyís

Can Canyís

Varcata la porta d’ingresso si è accolti dalla prima vista della baia incorniciata dalle finestre a sfioro della sala da pranzo. Questi magnifici panorami sono una costante che caratterizzano ogni spazio interno della casa.

La ricercata tavolozza dei materiali va dal rivestimento in stucco di calce bianca, all’arenaria locale nota come marés – interpretazione moderna delle tradizionali piastrelle di cemento spagnole – agli assi di legno di pino sbiancati che ricordano quelli che il mare trascina sulle spiagge. In questo piano trovano collocazione la cucina, un ripostiglio e una camera da letto con bagno en suite, lasciando al piano superiore altre due camere con bagno privato.

Can Canyís

Can Canyís

Can Canyís

Decorata da cementine che reiterano le sfumature del paesaggio, la cucina riprende materiali e colori tipici della tradizione architettonica dell’isola. Il tavolo da pranzo in frassino e le sedie con sedili e schienali in vimini confermano la ricerca di linee pulite e semplici negli arredi, molti dei quali disegnati su misura dagli architetti.

Can Canyís

Can Canyís

Can Canyís

Per le zone più intime della casa è stata scelta una pavimentazione in microcemento con infissi in legno. La particolarità delle camere da letto con bagno privato, contenuto in un volume di vetro, consiste proprio negli elementi d’arredo: lavabo, vasca e doccia isolati e sistemati liberamente nello spazio, permettono di godere del paesaggio da ogni punto della stanza. Sia per le zone bagno che per la cucina è stata scelta CEA design, nello specifico la rubinetteria progressiva in acciaio inossidabile della collezione ASTA abbinata alle erogazioni FREE IDEAS personalizzate con diverse gomme siliconiche in armonia cromatica con il design interno.

Progetto Studio Caballero Colòn

fotografie di Luis Diaz Diaz e Fernndo Andrés

21 Shares
You May Also Like